Premi "Invio " per saltare al contenuto

Ballando con le stelle, confronto tra Alessandra Mussolini e Fabio Canino per la vecchia frase “meglio fascista che f****o”. Alla fine la pace



A Ballando con le stelle inatteso fuori programma al termine dell’esibizione di Alessandra Mussolini. Come nelle precedenti puntate il giudice Fabio Canino preferirebbe non commentare il balletto, ma con insistenza gli viene chiesto perché. Lui sbotta e ricorda quando Mussolini a Porta a Porta disse a Vladimir Luxuria “Meglio essere fascista che f****o”.

Canino sottolinea che lei non ha mai chiesto scusa e tutta la giuria la invita ad approfittare dell’occasione per farlo ora. Mussolini spiega che si sentì ferita dalle parole di Luxuria, usate in maniera dispregiativa (fascista) e reagì in maniera sbagliata. Di fatto Alessandra Mussolini ammette il suo errore. Fabio Canino la invita ad avvicinarsi al banco dei giurati e scambia con lei un contatto di gomito. Pare mettere una pietra sopra quell’episodio. Sarà davvero così?